Quattro ostacoli al bazooka di Draghi

Come una profezia che si autoavvera, attesa praticamente da tutti, la Banca centrale europea (Bce) ha ufficializzato il Quantitative easing (Qe), l’acquisto di titoli di stato dei paesi membri dell’Unione per contrastare la spirale deflattiva che soffia da sud e portare l’inflazione vicina al target del 2%. Una manovra che supera le previsioni del mercato […]

Read More Quattro ostacoli al bazooka di Draghi

Perché l’euro non è solo una moneta

Qualche giorno fa Olli Rehn ha dato un’intervista a Repubblica in cui accusava l’Italia di non rispettare gli impegni presi e di non fare le riforme concordate. Apriti cielo. Non era mai successo che un commissario europeo intervenisse a gamba tesa nel dibattito di un paese membro con frasi ultimative. Retroscena e messaggi fatti filtrare dagli uffici stampa […]

Read More Perché l’euro non è solo una moneta

Il ventennio perduto

Dagli all’Europa, che inchioda i cittadini a pagare per scelte su cui non possono decidere. In questi mesi non si sente altro: se la crisi è diventata una camicia di forza è colpa di Bruxelles e della Bce; se i governi sono costretti all’austerity di bilancio è colpa della moneta unica. Nel gran ballo mediatico […]

Read More Il ventennio perduto