Mattei l’apripista

Se chiudiamo gli occhi e saliamo sulla macchina del tempo vediamo che 60 anni fa in Iran successero alcune cose che rischiarano il presente. L’ho scoperto lavorando sugli archivi Eni. Una foto, un documento inedito, un video ingiallito dal tempo, un bigliettino autografo, una lettera, piano piano mi si è spalancato davanti il mondo di […]

Read More Mattei l’apripista

La Lega del telepredicatore

Nel declino mesto di Via Bellerio, nella dismissione dei vecchi simboli e nella rottamazione del nordismo per una Lega diventata “nazionale” (la dittatura di Bruxelles al posto di Roma ladrona), si specchia anche il fallimento di un intero blocco sociale, e di una classe dirigente diffusa, che non ha saputo sfruttare la finestra mediatica e […]

Read More La Lega del telepredicatore

Marasma creativo! Ecco la Renzinomics

Renzi? “Fa politica economica à la carte” abbozzano alcuni osservatori. “Spizzichi e bocconi”, anzi, “Cherry picking model” ragiona qualche osservatore anglofilo. Macché, “bordello (creativo)” incalzano gli antipatizzanti. “Probabilmente non c’è alcun modello, però almeno il governo sta cercando di uscire dalla mentalità deflattiva del più tasse e spending cut…”, taglia corto una fonte al lavoro […]

Read More Marasma creativo! Ecco la Renzinomics

Partito populista di massa

La Lega è tornata a casa. Il vento (del nord) fa il suo giro e ritrova un leader politico-carismatico dopo la lunga malattia di Umberto Bossi, le faide tra colonnelli, le polemiche sul “cerchio magico”, gli scandali, le epurazioni, l’interregno sbiadito di Roberto Maroni e il flop alle Elezioni 2013. Per qualcuno potrebbe sembrare un fatto […]

Read More Partito populista di massa

La fine della grande impresa in Italia

Parmalat, Bulgari, Gucci, Loro Piana, Valentino, Edison, Avio, Marazzi, Cariparma, Bnl, Ducati, Alitalia, Pirelli (mezza russa), qualche controllata di Finmeccanica, Telecom ormai in condominio con spagnoli e arabi, Lamborghini, le grandi acciaierie, Fiat diventata americana (e olandese e inglese) come se in questo paese, a differenza che Francia e Germania, non si potessero più produrre […]

Read More La fine della grande impresa in Italia

Il gran ballo Quirinale

Franco Bassanini fa le cose per bene. Come quei vecchi professori puntigliosi, ossessionati dal lasciare una traccia, ha raggruppato in un sito facilmente fruibile tutto lo scibile delle sue attività ormai quarantennali. Magari tutti i potenti facessero così! Diligentemente catalogato e archiviato a partire dal 1980 ci sono i documenti su “ammodernamento della Pubblica amministrazione”, quelli sulle […]

Read More Il gran ballo Quirinale